La Scuola

Una Scuola per allenare la mente, per sviluppare al meglio le competenze e le conoscenze di ogni studente. Abbiamo creato qualcosa di nuovo, accessibile a tutti.

La Scuola

Una Scuola per allenare la mente, per sviluppare al meglio le competenze e le conoscenze di ogni studente. Abbiamo creato qualcosa di nuovo, accessibile a tutti.

Una Scuola unica
nel suo genere

Le caratteristiche che una Scuola deve avere

Abbiamo studiato i modelli didattici con i migliori risultati al mondo, e ci siamo concentrati su 3 caratteristiche fondamentali che la Scuola dovesse avere per generare un cambiamento a lungo termine.

1. ORIENTATA AL

CONTESTO PEDAGOGICO

Un approccio educativo totalmente hate free

Innanzitutto, la scuola deve essere orientata al contesto educativo ottimale: abbiamo per questo eliminato i concetti tradizionali di voti, interrogazioni e compiti. Da questo cambiamento è emerso un approccio totalmente hate free, libero da competizione forzata e odio e grazie al quale crescere e imparare con curiosità.

2. UNIRE ABILITÀ,

CONOSCENZE E COMPETENZE

Il nostro modello

Un modello didattico che sviluppa in armonia abilità, conoscenze e competenze. Semplifichiamo con un esempio.

Nel dritto di Roger Federer, uno dei gesti sportivi più eleganti ed efficaci nella storia dello sport, concorrono 3 aspetti:

  • le abilità atletiche, come la coordinazione, la reattività muscolare, la mobilità articolare, la coordinazione oculo-manuale e tante altre ancora.
  • la conoscenza della giusta esecuzione tecnica del colpo
  • la competenza di giocare con la stessa efficacia o quasi il diritto in qualsiasi situazione di gioco o di stress psicofisico gli si presenti.

Espandi i tuoi orizzonti

Concentarsi su uno soltanto di questi 3 aspetti fondamentali non porterebbe mai ad esprimere il massimo potenziale di ognuno di noi: per continuare con l’esempio di Federer, non ci permetterebbe mai di tirare fuori il nostro dritto perfetto!

Lo studente deve lavorare contemporaneamente:

  • sul valorizzare le proprie abilità innate, siano esse logiche, comunicative, analitiche o altro
  • sulle competenze trasversali come la gestione del tempo, la flessibilità, il pensiero laterale, la resilienza.
  • sulla conoscenza delle materie di studio per capire quali incontrino i suoi interessi e costruire nel tempo quelle che vengono definite le hard skills o competenze tecniche.

3. UNA SCUOLA

ACCESSIBILE A TUTTI

Abbiamo creato la nostra Scuola seguendo tutto ciò. 
Non volevamo accontentarci perché sappiamo quanto sia importante il futuro di tuo figlio, perciò abbiamo lavorato per garantire la più alta professionalità del nostro corpo docente al fine di migliorare l’esperienza di ogni studente.

Docenti come modelli di vita

I nostri docenti sono formati per essere allenatori di vita, per credere nelle potenzialità di ogni singolo ragazzo e per studiare un allenamento allo studio personalizzato per ognuno di loro.
 Nella selezione dello staff prestiamo molta attenzione a identificare profili eterogenei, per allontanarci da una Scuola a pensiero unico e offrire ai ragazzi la possibilità di trovare la guida più adatta a loro.

Studenti consapevoli e unici

Lottiamo per costruire un’Italia migliore, per crescere una nuova generazione di adulti rispettosi, capaci di accettare le unicità del singolo, devoti alla crescita della propria persona e della società in cui vivono.
 Lottiamo perchè ognuno dei nostri ragazzi diventi un adulto consapevole delle proprie qualità, di quelle degli altri e con una visione propria del mondo che lo circonda.
 Non vogliamo che i ragazzi la pensino come i docenti, ma che siano in grado di spiegare a chiunque il loro punto di vista: per questo alleniamo il senso critico, la capacità di esprimersi in pubblico e di difendere le proprie idee accettando quelle degli altri.